GERMANLIDS.COM elmetti tedeschi della seconda guerra mondiale


Vai ai contenuti

M40 Luftwaffe Q64

Collezione > Relic

Elmetto M40, produttore Q, taglia 64. L'elmetto stato ritrovato in un bosco della campagna romana (Linea Caesar). Il danneggiamento del liner fa presumere che l'elmetto fosse stato gettato dallo stesso soldato, in quanto inservibile, o che sia stato "catturato" dagli alleati, i quali dopo aver raccolto gli effetti personali dei prigionieri, avevano la consuetudine di seppellire il materiale non riutilizzabile.

Lo stato di conservazione dell'elmetto, per un relic, discreto. Pur sussistendo una forte ossidazione dell'intero guscio, non sono presenti ammaccature o fori. In alcuni tratti (specialmente all'interno del guscio) vi sono alcuni punti non ossidati nei quali si osserva il bleugrau, tipico degli elmetti della Luftwaffe. Non si nota la presenza di decal. I rivetti sono presenti, cos come il liner, sformato da un lato. E' anche presente il controcerchione (parte del quale, nelle prime fasi di pulizia dalla terra andato perduto) per il fissaggio della pelle ed alcuni residui della stessa. Dalla forma del guscio, degli aeratori e dei rivetti sono giunto alla conclusione che si tratti di un Q64, ipotesi rafforzata dalla circostanza che i Quist della Luftwaffe erano molto diffusi.

IndietroPlayAvanti

Torna ai contenuti | Torna al menu