GERMANLIDS.COM elmetti tedeschi della seconda guerra mondiale


Vai ai contenuti

M35 sd ET64 reissued

Collezione > Heer

Elmetto M35, costruttore ET, taglia 64. Un esemplare che mi ha colpito subito per la peculiarità dello schiefergrau, passato non in fabbrica ma in deposito con uno strato molto spesso e rugoso. Si tratta, quindi, di un M35 con la prima verniciatura apple-green, poi ridipinto a pennello in schiefergrau. Sembra quasi un camo zimmerith, ma il colore della vernice, verde e non grigia, mi fa propendere con assoluta certezza per un ricondizionamento con semplice vernice mista a fosfato di alluminio. Le condizioni del guscio, così come della vernice segnano un buon 90%, con solo lievi graffi dovuti all'uso intenso, oltre a segni di ossidazione nei punti di maggiore lesione. La decal, seppur non in buone condizioni, costituisce un esempio scolastico per gli elmetti ricondizionati. Difatti, seppur in parte abrasa, nelle parti mancanti lascia intravedere l'originario apple-green di fabbrica, con lieve ossidazione nei punti di maggior lesione, inoltre si nota come sia stata contornata nel momento di riverniciatura del pezzo. Segna un 50%. L'interno del guscio ha mantenuto il colore apple-green di fabbrica, non sono presenti ossidazioni, ma solo una bella patina di sporco tra guscio e cerchione. Il liner è anch'esso in ottime condizioni, con pelle morbida e resistente. Rivetti con patina e ossidazione. Nessun segno di manomissione. Soggolo con fibbia in alluminio, originale del pezzo. Difatti si notano dei segni di ossidazione sulla pelle dello stesso nei punti in cui è ancorato ai ganci di fissaggio. Sulla falda interna vi è il nome del proprietario dell'elmetto, tale SPERHMANN.

IndietroPlayAvanti

Torna ai contenuti | Torna al menu