GERMANLIDS.COM elmetti tedeschi della seconda guerra mondiale


Vai ai contenuti

Elmetto M40

Il modello M40 differisce dall' M35, per la qualità costruttiva ed per alcuni dettagli che non sfuggiranno al collezionista più attento:
1) La composizione della lega è di acciao trattato con manganese e silicio, lega meno raffinata e più pesante di quella utilizzata per l'M35. A parità di misure, quindi, l'M40 risulta più pesante dell'M35;
2) Gli aeratori non sono inseriti, ma direttamente forgiati a stampo nel guscio;
3) Il fascione del liner è in acciaio, con gli anelli di ancoraggio del soggolo arrotondati;

Permane invece la ribattitura delle estremità dell'elmo.







Si noti che è assai raro trovare un M40 con doppia decal, considerato che, in conformità con la direttiva del 1940, tutti gli elmi erano prodotti con una sola decal (l'Adler), mentre i bidecal venivano ricondizionati tramite la cancellazione del Wappenschield.

La verniciatura è texturizzata, per aumentare l'opacità della vernice.









A lato, un ottimo esempio di un elmetto M40 Luftwaffe camo, con tratti di vernice verde e marrone, passati a pennello.


Torna ai contenuti | Torna al menu